Asta di bitcoin alimentato. La guida completa per la vendita di Bitcoin allo scoperto


La guida completa per la vendita di Bitcoin allo scoperto La guida completa per la vendita di Bitcoin allo scoperto In questo articolo, scopriremo come vendere allo scoperto i bitcoin, perché utilizzare questa strategia e quali sono i quattro step da seguire per andare short.

Cosa significa vendere bitcoin allo scoperto?

asta di bitcoin alimentato

Vendere bitcoin allo scoperto significa cercare di vendere la criptovaluta per poi ricomprarla ad un prezzo inferiore rispetto al valore iniziale. In questo modo, gli investitori ottengono un profitto, dato dalla differenza tra prezzo di acquisto e di vendita noto come spread.

Scopri di più sulla vendita allo scoperto.

Perché vendere bitcoin allo scoperto?

Perché vendere bitcoin allo scoperto? Prima di iniziare a vendere bitcoin allo scoperto, bisogna considerare il fattore motivazionale.

asta di bitcoin alimentato

Mettendo da parte la visione pessimista sul bitcoin, sono molti gli investitori che credono al potenziale a lungo termine della criptovaluta. Se possiedi già bitcoin, ma pensi che il mercato perderà valore nel breve termine, potresti decidere di vendere allo scoperto per ridurre il rischio di perdita.

In questa maniera, se il mercato perde valore, puoi compensare le perdite del tuo investimento iniziale con i profitti sulla asta di bitcoin alimentato short.

Sarà interessante capire se la società convertirà immediatamente le criptovalute ricevute, in moneta FIAT o se manterrà il totale o parte di queste come riserva di valore. Per la prima volta nella storia una società di erogazione di mutui accetterà una forma alternativa di pagamento, anche se va detto che United Wholesale Mortgage non è direttamente collegata ai clienti finali, ma utilizza broker per collegare clienti e prestiti.

Il bitcoin è stato creato nel da Satoshi Nakamoto. È una valuta digitale con protezione crittografata senza ente centrale, che in pochi anni è diventata un metodo di pagamento molto popolare.

Essendo, come già menzionato sopra, una moneta decentralizzata, è libera da molti dei fattori che caratterizzano le valute tradizionali banche centrali, tassi di intesse, ecc. Scopri di più sul bitcoin. Scegliere come vendere allo scoperto bitcoin Esistono diversi modi per andare short con i bitcoin.

I più letti

Di seguito, illustreremo i due metodi più utilizzati: tramite broker oppure con i prodotti derivati. Se il prezzo del mercato scende, potrai ricomprare i bitcoin a un prezzo più basso, rivenderle al proprietario e quindi ottenere il profitto dato dalla differenza tra prezzo di acquisto e di vendita.

Per questo, decidi di prendere in prestito bitcoin dal tuo broker e di rivenderlo sul mercato. Se, invece, il prezzo di mercato fosse salito, avresti dovuto pagare il bitcoin e rivenderlo alla terza parte che deteneva il prestito. E, anche nel caso in cui si riesce a trovare un prestatore, questi potrebbe in seguito riprendere il bitcoin in qualsiasi momento e saresti costretto a registrare profitti o perdite eventuali in base al prezzo di mercato di quel preciso momento.

Trading con i derivati I contro della vendita allo scoperto tradizionale hanno portato gli investitori a cercare strade alternative per la vendita short del bitcoin, rappresentata dal trading con i prodotti derivati.

Negli Stati Uniti per la prima volta nella storia sarà possibile pagare il mutuo in bitcoin

I derivati sono strumenti finanziari che seguono il movimento di prezzo del mercato sottostante, nel nostro caso del bitcoin. Tra questi, è possibile fare trading sul bitcoin con i CFD o contratti per differenza : I CFD sono accordi tra due parti che decidono di scambiare la differenza di prezzo di un bene, da quando la posizione è aperta a quando viene chiusa. Se pensi che il valore del bitcoin scenderà, dovrai aprire una posizione short.

Ipotizziamo che tu abbia deciso di aprire una posizione short sul bitcoin volume degli scambi bitcoin per valuta i CFD. Essendo i CFD a leva, ti basterà versare una piccola percentuale del valore per aprire una posizione. Ricorda che ogni profitto ottenuto sui CFD si calcola tenendo conto del valore totale della tua posizione, oltre al deposito iniziale.

Per vendere allo scoperto i bitcoin, abbiamo la possibilità di utilizzare altri prodotti derivati oltre ai CFD, trai cui i future e le opzioni sui CFD. Tuttavia, bisogna tenere conto dei rischi impliciti della strategia.

Newsletter

Il più importante riguarda il rischio di perdita potenzialmente indefinito quando si apre una posizione short su un mercato. Quando si acquistano bitcoin, il rischio di perdita è limitato ed è pari al prezzo di acquisto della valuta.

asta di bitcoin alimentato

Quando invece si vendono bitcoin, non è possibile prevedere di quanti punti il mercato si muoverà in maniera sfavorevole, per cui non è possibile quantificare la perdita potenziale.

Per questo, prima di cominciare a fare trading, è importante imparare quali sono le strategie per gestire il rischio.

asta di bitcoin alimentato

Quando investi con i derivati, ad esempio, puoi inserire uno stop garantito per proteggere le tue posizioni di movimenti sfavorevoli del mercato. Sono molteplici i fattori che potrebbero causare un cambiamento asta di bitcoin alimentato e improvviso del prezzo delle criptovalute. Scopri la nostra gamma di strumenti della gestione del rischio con i corsi online gratuiti di IG Academy.

Menu principale

Apri la tua prima posizione e monitora il mercato Dopo aver impostato la strategia di gestione del rischio, devi aprire la tua prima posizione short. È importante controllare qualsiasi fattore che potrebbe impattare sul movimento di prezzo del bitcoin. Puoi monitorare i cambiamenti che avvengono nel mercato dei bitcoin alla pagina news e idee di tradingche ti permette di restare aggiornato grazie alle analisi dei nostri esperti.