Criptovalute in calo


Valute tutte le news Nuova stretta normativa in Cina: in calo tutte le criptovalute Il bitcoin tocca i minimi delle ultime tre settimane, arrivando pericolosamente vicino al valore limite di 30 mila dollari, dopo che Pechino ha bloccato alcuni account che si occupano di divise virtuali dalla piattaforma Weibo.

Durante lo scorso fine settimana, una serie di account correlati alle cripto nella piattaforma cinese Weibo, simile a Twitter, sono stati bloccati, mentre il governo di Pechino ha deciso di intensificare la regolamentazione criptovalute in calo commercio ed estrazione di bitcoin.

Gli analisti si aspettano nuove politiche restrittive: ad esempio, che le attività illegali svolte con queste divise vengano inserite nel codice penale nazionale.

richiedi il tuo bitcoin gratuito ora peter jones ha investire in trader bitcoin

La nuova mossa arriva dopo che lo scorso mese il Consiglio di Stato cinese aveva promesso di reprimere estrazione e commercio di bitcoin, dopo che tre enti finanziari avevano vietato i servizi di pagamento correlati alle cripto. Anche in quell'occasione il crollo di capitalizzazione delle divise virtuali era stato robusto.

valore azioni monte paschi di siena codice promozione dei mercati btc

Spinto al ribasso dalle nuove preoccupazioni normative, il bitcoin ha toccato il minimo delle ultime tre settimane. La piattaforma di scambio di divise virtuali Coinbase ha infatti registrato da inizio anno una crescita senza precedenti nel mercato degli investitori istituzionali.

auto crypto trading pecore mercato bitcoin